Перевод: с английского на итальянский

с итальянского на английский

portare il kilt

  • 1 kilt

    [kɪlt]
    nome kilt m., gonnellino m. scozzese
    * * *
    [kilt]
    (an item of Scottish national dress, a pleated tartan skirt reaching to the knees and traditionally worn by men.) kilt, (gonnellino scozzese)
    * * *
    kilt /kɪlt/
    n.
    kilt; gonnellino scozzese.
    (to) kilt /kɪlt/
    v. t.
    1 pieghettare, plissettare ( una gonna)
    2 ( anche to kilt up) (scozz.) sollevare, tirare su ( la gonna).
    * * *
    [kɪlt]
    nome kilt m., gonnellino m. scozzese

    English-Italian dictionary > kilt

  • 2 kilt n

    [kɪlt]
    kilt m inv

    English-Italian dictionary > kilt n

  • 3 kilted kilt·ed adj

    ['kɪltɪd]
    (man) in kilt

    English-Italian dictionary > kilted kilt·ed adj

  • 4 tartan

    ['tɑːtn] 1.
    nome (cloth) tartan m.; (pattern) disegno m. scozzese
    2.
    aggettivo [ fabric] scozzese
    * * *
    1) ((woollen or other cloth woven with) a pattern of different coloured lines and broader stripes, crossing each other at right angles, originally used by clans of the Scottish Highlands.) tartan
    2) (any one pattern of this sort, usually associated with a particular clan etc: the Cameron tartan.) clan
    * * *
    tartan (1) /ˈtɑ:tn/
    n.
    1 [u] tartan; tessuto di lana scozzese a riquadri formati da righe di vari colori
    2 [uc] disegno a riquadri di tale stoffa, che identifica un clan particolare
    3 (fig.) clan scozzese; reparto di truppe scozzesi.
    tartan (2) /ˈtɑ:tn/
    n.
    (naut.) tartana.
    * * *
    ['tɑːtn] 1.
    nome (cloth) tartan m.; (pattern) disegno m. scozzese
    2.
    aggettivo [ fabric] scozzese

    English-Italian dictionary > tartan

  • 5 -Absence-

    Education Absence
    Thomas, I see you're here today. Thomas, vedo che ci sei oggi.
    Why were you away? Perché eri assente?
    I had an ear infection sir. Ho avuto un'otite, prof.
    Where's your sick note from your parents? Dov'è la giustificazione dei tuoi genitori?
    I forgot to bring a note. Mi sono dimenticato di portare la giustificazione.
    You know the rules. Conosci le regole.
    I'm going to have to send a letter home to your parents. Dovrò mandare una lettera a casa per i tuoi genitori.

    English-Italian dictionary > -Absence-

  • 6 -Checking in-

    Travel Checking in
    How many items of luggage are you checking in? Quante valigie vuole imbarcare?
    We have two suitcases, and the rucksack is hand luggage. Abbiamo due valigie e lo zaino è il bagaglio a mano.
    Can I have the credit card you booked with and your passport please? Posso vedere la carta di credito con la quale ha prenotato e il suo passaporto?
    Did you pack the bags yourself? Ha fatto lei le valigie?
    I packed all the bags myself. Le valigie le ho fatte tutte personalmente.
    Could anyone have interfered with your luggage? Qualcuno può aver manomesso i suoi bagagli?
    Not as far as I know. Non che io sappia.
    Has anyone given you anything to take with you? Qualcuno le ha dato qualcosa da portare con lei?
    Have you got any hand luggage? Ha un bagaglio a mano?
    Would you prefer a window or an aisle seat? Preferisce un posto al finestrino o di corridoio?
    I'd prefer an aisle seat. Preferisco un posto di corridoio.
    Here's your boarding card. Ecco la sua carta d'imbarco.
    The flight is running late. Il volo è in ritardo.
    There's a twenty minute delay. C'è un ritardo di venti minuti.
    You should be boarding from gate twelve, but keep an eye on the monitors for any changes. Dovrebbe imbarcarsi all'uscita dodici ma controlli gli schermi in caso di cambiamenti.
    Enjoy your flight. Buon volo.

    English-Italian dictionary > -Checking in-

  • 7 -Chores-

    At home Chores
    We'd better give the lounge a tidy up. Sarà meglio dare una rassettata al salotto.
    Can you put the rubbish out? Puoi portare fuori la spazzatura?
    I'll do the dishes and make sure the bathroom is decent. Lavo i piatti e faccio in modo che il bagno sia decente.
    Can you mop the kitchen floor when you've finished the dishes? Puoi passare lo straccio in cucina quando hai finito con i piatti?
    I'll put the vacuum round while you clean the bathroom. Passo l'aspirapolvere mentre tu pulisci il bagno.
    No problem. Non c'è problema.
    Can you unload the dishwasher while I'm out? Puoi svuotare la lavastoviglie mentre sono via?
    I did it last time. L'ho fatto l'ultima volta.
    I'm asking you to do me a favour! Ti sto chiedendo di farmi un favore.
    That's not fair! Non è giusto!
    If it starts to rain, can you take the washing in? Se si mette a piovere puoi ritirare il bucato?
    I'll bring the washing in if it starts raining. Porto dentro il bucato se comincia a piovere.
    Can you do the hoovering? Puoi passare l'aspirapolvere?
    I'll give the bathroom a good clean when this programme finishes. Do una bella pulita al bagno appena finisce questo programma.
    Can you hang the washing out? Puoi stendere il bucato?
    I'll hang the washing out after lunch. Il bucato lo stendo dopo pranzo.

    English-Italian dictionary > -Chores-

  • 8 -Going on holiday 1-

    Travel Going on holiday 1
    I'm off on holiday tomorrow. Domani parto per le vacanze.
    Where are you going? Dove vai?
    I'm going skiing for a week in the French Alps. Vado a sciare per una settimana sulle Alpi francesi.
    We're going to Venice for a fortnight. Andiamo a Venezia per quindici giorni.
    We're going hiking in the Spanish Pyrenees with some friends. Andiamo a fare un'escursione sui Pirenei spagnoli con degli amici.
    It's all right for some! Beati voi!
    I wanted to ask you if you could give me a lift to the airport. Volevo chiederti se puoi darmi un passaggio all'aeroporto.
    What time's your flight? A che ora è il tuo volo?
    I don't have to check in till 7.30 tomorrow evening. Il check-in non apre prima delle 19:30 domani sera.
    I've got so much stuff to carry! Ho così tanta roba da portare!
    It would be such a hassle on the train. Sarebbe una tale scocciatura in treno.
    It's not a problem. Non c'è problema.
    I'll give you a lift. Ti do un passaggio.
    What time shall I pick you up? A che ora devo venire a prenderti?
    How long do you think it will take to get to the airport at that time of day? Quanto tempo pensi che impiegheremo per arrivare in aeroporto a quell'ora?
    It's rush hour, but we'll be going against the traffic. È l'ora di punta ma andremo nel senso opposto al traffico.
    I reckon if we leave about six that should give us plenty of time, even if there is traffic. Credo che se partiamo alle sei avremo tutto il tempo necessario, anche se c'è traffico.
    You're a star! Grande!
    Thanks a million! Grazie mille!
    I'll be round at six sharp tomorrow. Arriverò alle sei in punto domani.
    See you tomorrow then. Allora ci vediamo domani.

    English-Italian dictionary > -Going on holiday 1-

  • 9 -In a sandwich bar-

    Social2 In a sandwich bar
    Can I have a cheese and pickle roll, please, and a cup of tea? Mi dà un panino con formaggio e sottaceti, per favore, e una tazza di tè?
    Eat in or take-away? Da mangiare qui o da portare via?
    Do you want that on white or brown bread? Lo vuole con pane bianco o integrale?
    Do you want milk and sugar in the tea? Vuole latte e zucchero nel tè?
    Anything else? Qualcos'altro?
    That's it, thanks. Basta così, grazie.
    That's £2.80 all together please. Sono £2,80 in tutto.

    English-Italian dictionary > -In a sandwich bar-

  • 10 -sensible o sensitive?-

    Nota d'uso
    Il significato primario dell'aggettivo sensible non è “sensibile”, ma “sensato, assennato”, specie in riferimento a decisioni basate più sul buonsenso che sui sentimenti (e a chi le prende): It would be sensibile to take an umbrella in case it rains, sarebbe sensato portare un ombrello nel caso venga a piovere; Lucy is growing up into a sensibile young woman, Lucy sta diventando una giovane donna assennata. L'aggettivo sensitive in genere vuol dire “sensibile” nei significati principali della parola italiana, cioè in riferimento a chi è permaloso o suscettibile: to be very sensitive to any form of criticism, essere molto sensibile a ogni forma di critica; a chi ha facilità a comprendere i sentimenti degli altri ed è gentile con loro: He was a sensitive colleague who always listened sympathetically, era un collega sensibile che ascoltava sempre con grande comprensione; a qualcosa che suscita forti emozioni: Euthanasia is a sensitive issue, l'eutanasia è una questione sensibile; a qualcosa o qualcuno che reagisce in modo intenso a uno stimolo: Highly perfumed products may irritate sensitive skin, i prodotti molto profumati possono irritare la pelle sensibile.

    English-Italian dictionary > -sensible o sensitive?-

  • 11 -to affect o to effect?-

    Nota d'uso
    To affect non ha a che fare con l'affetto, ma principalmente significa “influenzare, influire su”: The housing market has been badly affected by the recession, il mercato immobiliare è stato influenzato negativamente dalla recessione; The strike is bound to affect the economy, lo sciopero è destinato a influire sull'economia. In altri contesti, to affect può anche significare “fingere di avere o provare”: He sat there, affecting an air of nonchalance, si sedette lì, fingendo un'aria di indifferenza.
    Il sostantivo effect significa in primo luogo “effetto, risultato, conseguenza”: the effects of drugs on the body, gli effetti delle droghe sul corpo; The increases will take effect in January, gli aumenti avranno effetto in gennaio. Come verbo effect si usa più raramente e in contesti formali, col significato “compiere, portare a termine, causare”: the reforms effected by the previous government, le riforme portate a termine dal precedente governo.

    English-Italian dictionary > -to affect o to effect?-

  • 12 -to bring o to take?-

    Nota d'uso
    In molti contesti i verbi to bring e to take possono essere tradotti con “portare”. Tuttavia, possiedono delle sfumature di significato diverse: to take è usato generalmente quando chi parla porta un oggetto o una persona altrove: She took her daughter to the doctor, portò la figlia dal dottore. To bring è usato quando viene portato verso chi parla, ed è spesso seguito dai pronomi me e us: Bring me a chair, please, portami una sedia, per favore. To bring viene usato anche con il significato di “portare con sé”: I'll bring some CDs to the party, porterò dei CD alla festa; e in frasi con doppio oggetto: I'll bring you a coffee, then, ti porto un caffè, allora.

    English-Italian dictionary > -to bring o to take?-

  • 13 -to provoke o to cause?-

    Nota d'uso
    I verbi to provoke e to cause significano entrambi “provocare”, ma esprimono due significati diversi. To provoke, infatti, viene usato quando si provocano dei sentimenti (di solito negativi): I've been provoked, sono stato provocato. To cause, invece, significa provocare nel senso di “portare a un risultato”: A drunk driver caused the accident, un guidatore ubriaco ha provocato l'incidente (non A drunk driver provoked the accident); Smoking causes cancer, fumare provoca il cancro. Esistono alcuni contesti in cui questi due verbi sono intercambiabili perché si provocano allo stesso tempo conseguenze e sentimenti: to cause (o provoke) a reaction, provocare una reazione; to cause (o provoke) an argument, provocare un litigio.

    English-Italian dictionary > -to provoke o to cause?-

  • 14 -to remember-

    Nota d'uso
    Le frasi che contengono to remember si costruiscono in maniera diversa a seconda del contesto d'uso.
    ● Se ci si riferisce a un'azione avvenuta nel passato to remember può essere seguito da:
    – una forma in -ing (o having + participio passato): I remember switching off (o having switched off) the oven, mi ricordo di aver spento il forno; She remembered meeting (o having met) him at the concert, si ricordò di averlo incontrato al concerto
    – una subordinata al passato: The witness remembers he saw (o he had seen) a dark car in the carpark on the night of the murder, il testimone si ricorda di aver visto una macchina scura nel parcheggio la notte del delitto.
    ● Se ci si riferisce a un'azione da compiere nel futuro, to remember è seguito da to + infinito: Remember to switch off the oven, ricordati di spegnere il forno; You will remember to bring your dictionaries, won't you?, mi raccomando, ricordatevi di portare il dizionario.
    Se si usa la costruzione to remember + to + infinito per un'azione avvenuta nel passato, si vuole enfatizzare il fatto che ci si è ricordati di fare qualcosa: Honest, I remembered to take my medicine, davvero, mi sono ricordato di prendere la medicina.

    English-Italian dictionary > -to remember-

  • 15 abort

    [ə'bɔːt] 1.
    1) provocare l'aborto di [ foetus]
    2) (interrupt) interrompere [launch, plan]
    3) inform. sospendere l'esecuzione di [ program]
    2.
    1) [ mother] abortire
    2) [plan, launch] fallire
    * * *
    [ə'bo:t]
    1) (to lose or bring about the loss of (an unborn child) from the womb.) abortire
    2) ((of a plan etc) to (cause to) come to nothing.) abortire
    3) (to stop or abandon (a space mission, eg the firing of a rocket) before it is completed.) interrompere
    - abortive
    * * *
    [ə'bɔːt]
    1. vi
    Med abortire, (fig: plans, space mission) fallire (prematuramente)
    2. vt
    1) Med

    to abort a baby or a pregnancy — interrompere una gravidanza

    2) fig sospendere, rinunciare a portare a termine, Comput interrompere l'esecuzione di
    * * *
    abort /əˈbɔ:t/
    n.
    1 (aeron., miss.) interruzione (di una missione, di un lancio); lancio fallito; missione fallita
    2 (fam.) interruzione (di un'impresa, ecc.); ( per estens.) impresa fallita, fallimento
    3 (comput.) arresto, interruzione ( di un programma).
    (to) abort /əˈbɔ:t/
    A v. i.
    1 (biol.) abortire; avere un aborto
    2 (biol.) atrofizzarsi; arrestarsi nello sviluppo
    3 (aeron., miss.) interrompere una missione, un lancio, ecc.
    B v. t.
    1 (biol.) abortire; interrompere ( una gravidanza); fare abortire: to abort a baby, interrompere una gravidanza; abortire; fare abortire una donna
    2 (aeron., miss.) interrompere, far fallire (una missione, un volo)
    3 interrompere; sospendere; annullare; cancellare: to abort an advertising campaign, sospendere una campagna pubblicitaria
    4 (comput.) interrompere (l'esecuzione di un programma, di una procedura, ecc.): to abort a print job, interrompere una stampa.
    * * *
    [ə'bɔːt] 1.
    1) provocare l'aborto di [ foetus]
    2) (interrupt) interrompere [launch, plan]
    3) inform. sospendere l'esecuzione di [ program]
    2.
    1) [ mother] abortire
    2) [plan, launch] fallire

    English-Italian dictionary > abort

  • 16 (to) accomplish

    (to) accomplish /əˈkʌmplɪʃ/
    v. t.
    1 compiere; completare; realizzare; perfezionare; portare a termine: Did you accomplish your task?, hai portato a termine il tuo compito?
    2 compiere, aver passato ( una certa età).

    English-Italian dictionary > (to) accomplish

  • 17 ♦ (to) achieve

    ♦ (to) achieve /əˈtʃi:v/
    v. t.
    1 compiere; portare a termine; realizzare
    2 conseguire; ottenere; raggiungere; conquistare: to achieve an objective, raggiungere uno scopo; to achieve a result, conseguire (o ottenere) un risultato; You will achieve your ambition if you work hard, otterrai ciò cui ambisci se lavorerai sodo.

    English-Italian dictionary > ♦ (to) achieve

  • 18 annex

    I ['æneks]
    nome (building) annesso m., dipendenza f. (to di)
    II [ə'neks]
    verbo transitivo annettere [country, building]
    * * *
    1. [ə'neks] verb
    (to take possession of (eg a country).) annettere
    2. ['æneks] noun
    (a building added to, or used as an addition to, another building: a hotel annexe.) annesso/dipendenza di un edificio
    * * *
    annex /ˈænɛks/
    ( USA) ► annexe.
    (to) annex /əˈnɛks/
    v. t.
    1 (polit.) annettere
    3 allegare; accludere: to annex a clause, allegare una clausola
    4 (scherz.) prendere; appropriarsi di; portare via; rubare
    annexation
    n. [uc]
    (polit.) annessione
    annexationist
    n.
    (polit.) annessionista.
    * * *
    I ['æneks]
    nome (building) annesso m., dipendenza f. (to di)
    II [ə'neks]
    verbo transitivo annettere [country, building]

    English-Italian dictionary > annex

  • 19 ♦ anyone

    ♦ anyone /ˈɛnɪwʌn/
    pron. indef.
    1 (in frasi interr., dubit. e condiz.) qualcuno; nessuno: Is there anyone here?, c'è nessuno (o qualcuno) qui?; If anyone calls, I'm not at home, se viene qualcuno, io non sono in casa; Did you tell anyone else?, l'hai detto a qualcun altro (o a nessun altro)?; DIALOGO → - Checking in- Has anyone given you anything to take with you?, qualcuno le ha dato qualcosa da portare con lei?
    2 (in frasi neg.) nessuno: There isn't anyone, non c'è nessuno NOTA D'USO: - nobody o anyone?-
    3 (in frasi afferm.) chiunque: Anyone can do that, chiunque può farlo; Anyone else would have been afraid, chiunque altro avrebbe avuto paura; She's cleverer than anyone I know, è la più intelligente che io conosca NOTA D'USO: - they-
    anyone who's anyone, tutti quelli che contano □ anyone's guessguess □ not just anyone, non uno qualunque.
    NOTA D'USO: - anyone o any one?-

    English-Italian dictionary > ♦ anyone

  • 20 ♦ (to) argue

    ♦ (to) argue /ˈɑ:gju:/
    A v. i.
    1 discutere; litigare: We argued passionately until midnight, discutemmo accaloratamente fino a mezzanotte; to argue about (o over) money, litigare per questioni di denaro; We argued over who should go first, discutemmo su chi dovesse andare per primo; Don't argue (with me)!, non discutere!
    2 argomentare; ragionare; fornire ragioni: to argue convincingly about st., sostenere qc. con argomenti convincenti; fornire ragioni convincenti a favore di qc.; to argue for st., portare argomenti a favore di qc.; sostenere la necessità di qc.; to argue against st., portare argomenti contro qc.; esporre le ragioni per cui si è contro qc.; (di fatto, elemento, ecc.) essere una prova contro qc., sconsigliare qc.
    B v. t.
    1 sostenere; difendere con argomentazioni: to argue a case, difendere una causa; difendere una posizione (o un punto di vista); to argue the point, mettersi a discutere; fare discussioni (su qc.); to argue a point of view, sostenere (o difendere) un punto di vista (o una tesi); to argue a case against st., addurre argomenti contro qc.; to argue a case for st., sostenere qc.; sostenere la necessità di qc.; He argued that a poem cannot be translated, sostenne che la poesia è intraducibile; The company, he argues, will have to agree, la società, secondo la sua tesi, non potrà non accettare
    2 denotare; indicare: What she said argues a profound knowledge of the subject, quello che ha detto indica una profonda conoscenza dell'argomento
    to argue st. away, togliere di mezzo qc. (paure, perplessità, ecc.) col ragionamento; convincere (q.) ad abbandonare qc. to argue sb. into st., persuadere q. a fare qc. to argue sb. out of st., dissuadere q. dal fare qc.; convincere qc. a non fare qc. □ (fam. GB) to argue the toss, discutere una decisione già presa; perdere tempo in discussioni inutili
    FALSI AMICI: to argue non significa arguire.

    English-Italian dictionary > ♦ (to) argue